il riso

il riso il riso, per ottenere risultati ottimali occorre seguire alcune regole e scegliere tipo di riso più adatto alle varie cotture LE COTTURE PRINCIPALI lessatura il riso, versato in un liquido bollente (acqua brodo o latte), viene cotto a fuoco basso e a tegame scoperto a cottura ultimata si scola, se la... Continua »
maggio 28, 2015

le terrine

le terrine le terrine, sono piatti elaborati, preparati con uno o più composti di verdura, carne o pesce, cotti al forno e serviti nello stesso recipiente oppure sformati sul piatto da portata, si servono come antipasto, secondo legero o se di solo verdura come contorno, si consumano fredde, tagliate a fette, anche accompagnate... Continua »
maggio 26, 2015

guarnire con il caramello

guarnire con il caramello guarnire con il caramello, tre modi diversi (ma ugualmente validi) per rifinire la superficie di un dolce A SPECCHIO sciogliete lo zucchero in un tegamino con qualche goccia di succo di limmone e 2 cucchiai di acqua lasciatelo caramellare a fuoco medio 5 minuti versatelo sulla crema appena tolta dal... Continua »
maggio 17, 2015

base per crème brulèe

base per crème brulèe base per crème brulèe, semplice e veloce, serve per preparare ottimi dolci al cucchiaio ingredienti per 1 litro: 750 ml. di panna liquida 8 tuorli 150 gr. di zucchero 1 baccello di vaniglia 1 limone preparazione: lavate il tegame in acqua fredda, capovolgetelo, per eliminare l’acqua in eccesso, (in questo... Continua »
maggio 17, 2015

il riso pilaf

il riso pilaf il riso pilaf, è un metodo di cottura di origine orientale, ma diffuso anche nella nostra cucina, si accompagna a preparazioni di carne o di pesce ed è ottimo per arricchire piatti di verdure PREPARARE IL RISO versate in un colapasta 300 gr. di riso per risotti (potete usare riso... Continua »
maggio 16, 2015

i fagiolini

i fagiolini i fagiolini, alcune idee utili per preparare i fagiolini, 600 gr. di fagiolini puliti corrispondono alla dose per 4 persone in primavera e in estate, si trovano facilmente e a buon mercato devono essere raccolti ancora piccoli e teneri e consumati quando sono ancora molto freschi, altrimenti possono risultare duri... Continua »
maggio 16, 2015

i tagli per le scaloppine

i tagli per le scaloppine i tagli per le scaloppine, devono essere molto teneri e magre, è importante che la carne sia ridotta a fettine sottilissime (2-3 mm), perchè questo tipo di preparazione, richiede cotture molto veloci, altrimenti la carne si asciuga e diventa dura, possono essere acquistate tagliate ma si possono anche preparare in... Continua »
maggio 15, 2015

la frutta

la frutta la frutta si mangia in genere cruda, ma è ottima anche cotta, intera o a  pezzi, lessata o in padella, nel vino o nell’acqua, con zucchero o senza, mele, pere, pesche, ma anche ciliegie, albicocche e fragole si adattano a diversi tipi di cottura, un buon sistema per sfruttare la... Continua »
febbraio 14, 2015

il brasato

il brasato il brasato si prepara con la cottura prolungata di carne in un liquido aromatico (vino, brodo, passata di pomodoro, birra), il brasato va rosolato in un grasso, prima della cottura vera e propria, quando si forma sulla carne una crosticina, si aggiunge il liquido nel quale la carne finirà di... Continua »
febbraio 13, 2015